I nostri giochi preferiti del 2019

I nostri giochi preferiti del 2019

Tirando le somme – i nostri giochi preferiti

In occasione dell’ultimo dell’anno, abbiamo pensato di fare un recap dei nostri giochi preferiti durante questo 2019.
Abbiamo chiesto ai giocatori di Arcana i loro preferiti, per stilare una breve lista di titoli che vi consigliamo per l’anno nuovo!

Terramara

Copertina Terramara - i nostri giochi preferiti del 2019


Iniziamo con un titolo ambientato proprio nelle nostre terre, dove bisogna interpretare una popolazione nomade del Po.
Leandro dice: E’ il classico piazzamento lavoratori che a me piace tanto. L’ambientazione inizialmente mi ha lasciato perplesso, ma ho imparato ad apprezzarla, così come la meccanica di gioco alla prima partita, che penalizza chi non svolge l’azione militare. Più ci giocavo però e più mi accorgevo di come ogni cosa fosse al suo posto. Ben fatto!

Escape Room

Andrea, uno dei nostri nuovi arrivati, dice: Tra quelli usciti in Italia questo 2019 per me Escape Room è stata una vera rivelazione. Io e alcuni amici le abbiamo fatte tutte, le quattro del base e le due espansioni. Sono magnetiche, ci hanno tenuto incollati al tavolo come pochi altri giochi e l’ansia del timer ci ha fatti sentire davvero all’interno del gioco stesso!

Captain Sonar

Captain Sonar - i nostri giochi preferiti del 2019


La motivazione? Il caos che ne viene fori, secondo Cristian!

Barrage


Uno dei giochi più chiacchierati dell’anno, ecco cosa ne pensa Emanuele: Dopo la campagna terribile che hanno fatto mi aspettavo un giocaccio, invece è un Signor Gioco! Peccato solo per i materiali e alcune regole non chiarissime.

Wingspan


Secondo il nostro presidente, Stefano, questo è stato l’anno di Wingspan, che al club abbiamo anche con espansione Europa. Siete d’accordo?

Point Salad

Point Salad - i nostri giochi preferiti del 2019


Gabriele invece va controcorrente. Amando i giochi di carte mi sbilancio su Point Salad, preso a Essen. Veloce, portatile, introduttivo ai giochi da tavolo, dai 6 ai 99 anni, divertente e poco costoso. Rappresenta un buon compromesso introduttivo e una sfida per i più “matematici”.

Zombicide


La nostra Sara è una super amante di questo titolo, tanto da organizzare sempre partite durante le nostre Domeniche in Gioco. Questa volta dice Per me il solo fatto che un’azienda come la Cool Mini or Nor abbia creato delle miniature di adolescenti in Zombicide merita Onore e Gloria! Vi sfido a trovare omaroli raffiguranti un target diverso dal solito 25-80 e rotti anni.
Davvero una svolta che segna un certo cambiamento. Viva la diversità! Viva l’inclusione di tutte le età! Ne sentivamo tantissimo il bisogno
.

Goryo

Goryo - i nostri giochi preferiti del 2019


La sottoscritta invece ha scelto questo recente titolo della Gog, un asimmetrico per due giocatori dove uno interpreta lo spirito che deve rompere tutti gli oggetti del palazzo e l’altro i samurai che investigano e devono catturare lo spirito.
Premetto che a me basta un’ambientazione orientale per essere attirata da un gioco, sono rimasta molto colpita di questo titolo: la meccanica è bellissima, i disegni e i colori utilizzati splendidi, la storia è divertente e considerato che giochiamo spesso in due, questo gioco è perfetto. Perfetto anche per litigare, ma ci divertiamo sempre!

E voi cosa ne pensate? Quali sono stati i giochi che avete preferito quest’anno? Fateci sapere, e…

Buon anno da Herberia Arcana!

Giulia Licciardello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: